limone extreme
24.5 km di vero skyrunning con un dislivello di 2000m, partenza e arrivo nella suggestiva location di Lungolago Marconi di Limone, sono i tratti distintivi di questa gara. Dopo due km tra le vie del centro cittadino, si raggiunge località Reamòl. Da qui inizia una tanto suggestiva, tanto muscolare ascesa che porta prima  a Punta Larici e poi verso Passo Rocchetta  per scollinare al "GPM" di giornata, il Monte Carone (1.621mslm).
La seconda parte della competizione è un continuo cambio di pendenza che fa passare gli atleti da Bocca dei Fortini (circa 1.200 m), Monte Traversole (1.441 m) e Corna Vecchia (1.415 m). Da qui si perde quota sino a raggiungere Dalco (842 m), prima della  picchiata verso il traguardo di Limone.